Polignano a Mare e un’alba insieme a due uomini straordinari

Home/Storytelling&Photography: racconti e foto / Polignano a Mare e un’alba insieme a due uomini straordinari

Polignano a Mare è una delle mete più amate dai cuori romantici che riescono a visitarla: la sua anima è viva nel mondo grazie alle canzoni di Domenico Modugno, che è nato proprio lì, ma oggi a renderla magica c’è anche un altro uomo straordinario, Guido.

polignano modugno

E la parola flaneur, quella che il poeta Guido usa per descrivere se stesso, in realtà è la sintesi perfetta di quello che diventa chiunque capiti a Polignano a Mare: un’anima errante che cammina per il mondo in cerca di bellezza, di emozione, di poesia. Di vita.

E Polignano a Mare è piena di tutto questo, ha una magia tutta sua che sembra abbracciarti mentre percorri i vicoli bianchi, pieni dei versi scritti a mano da Guido, presi in prestito ai grandi poeti del passato; ti colpisce in ogni angolo, in cui la perfezione di fiori e porte ha il calore tipico del sud, di un posto che sa di casa.

fashion blogger sara

Quella stessa magia ti rapisce anche a distanza, in quello che secondo molti è il punto più bello di Polignano a Mare, il punto in cui mare e cielo incorniciano le case bianche illuminate dai primi raggi del sole: è incantevole ammirare come il bianco diventi sempre più accecante, fino al momento in cui anche il verde smeraldo del mare si illumina di luce. Un’immagine così perfetta nella sua semplicità.

polignano a mare

Torniamo a Polignano a Mare ogni estate, a volte per un aperitivo e una passeggiata, altre per una serata in un posto che amiamo particolarmente; quest’anno non avevamo voglia di dividere la città con nessuno, volevamo essere i soli testimoni della sua bellezza, per questo abbiamo scelto di andare lì prima dell’alba.

Lo spettacolo è stato a dir poco incantevole: il cielo buio ha iniziato ad assumere sfumature di blu e di viola, il sole all’orizzonte si è colorato di arancio ed in pochi secondi è iniziato un nuovo giorno: Polignano a Mare si è svegliata grazie al suono lento ed incessante delle sue onde, alle chiacchiere sussurrate dietro le finestre delle sue case, in un’atmosfera magica indimenticabile.

polignano a mare
Intorno a noi soltanto il silenzio, le balconate a picco sul mare, e qualche gatto assonnato intento a stiracchiarsi sbadigliando senza sosta davanti alla bellezza di Polignano a Mare, così candida e pura.

 

“La notte era finita
e ti sentivo ancora
Sapore della vita
Meraviglioso”

Leggi anche: Toscana – Itinerari Fotografici

Nessun commento on This Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy